Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

Workshop conclusivo PIF 16/2015 – P.S.R. OL.MA. – 28 settembre 2018

.

E’ stato un successo il lavoro svolto nell’ambito del progetto “SEMIA”, PIF 16/2015, PSR 2014‐2020 della Regione Toscana, con a capofila il Collegio Toscano degli Olivicoltori OL.MA. Sac.

Alta la partecipazione all’evento conclusivo che si è svolto nella sala riunione dei locali del Collegio Toscano degli Olivicoltori il giorno 28 settembre.

“Unire il mondo della Ricerca Accademica a quello degli Imprenditori Agricoli è di grande importanza!” – ha affermato il Presidente Neri – “Con l’aiuto della Ricerca possiamo ottenere dei risultati migliori nel settore dell’olivicoltura. La Cooperativa ha da sempre cercato di fare da tramite fra le Università e il mondo agricolo.”

Il portale per visualizzare i risultati della ricerca è https://www.semiadss.it, ricordiamo che la registrazione al sito internet è completamente gratuita.

Ricordiamo il programma degli interventi che si sono svolti:

.

  • APERTURA DEI LAVORI DA PARTE DEL PRESIDENTE MASSIMO NERI

  • IL PROGETTO SEMIA, INTERVENTO A CURA DEL PROF. ANDREA VANNINI

  • COSTITUZIONE DI UNA RETE TERRITORIALE DI RACCOLTA DATI SUI PARASSITI DELL'OLIVO; ATTIVITA’ E PROTOCOLLI DI MONITORAGGIO PER L’OCCHIO DI PAVONE E LE MALATTIE DEL FRUTTO, INTERVENTO A CURA DEL DOTT. ROBERTO REDA

  • NUOVI MODELLI PREVISIONALI PER OCCHIO DI PAVONE E MALATTIE DEL FRUTTO, INTERVENTO A CURA DEL DOTT. SIMONE PESOLILLO

  • MONITORAGGIO DELLA MOSCA DELL'OLIVO E MODELLISTICA, INTERVENTO A CURA DEL DOTT. RUGGERO PETACCHI

  • NUOVE TECNOLOGIE DI RACCOLTA E GESTIONE DATI AGRO-METEO, OPERATIVITA’ DEL SITO HTTPS://WWW.SEMIADSS.IT PER LA GESTIONE DEI DATI DI CAMPO IN OLIVICOLTURA, INTERVENTO A CURA DEL DOTT. CLAUDIO BELLI

  • INDIRIZZI PER LA VALUTAZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE ED ECONOMICA, INTERVENTO A CURA DELLA DOTT.SSA ROBERTA LIBRIANI

  • INNOVAZIONE NELLA MECCANIZZAZIONE E ‘BEST PRACTICES’ AGRONOMICHE E IDRICHE

  • NUOVE TECNOLOGIE DI TRATTAMENTO A RATEO VARIABILE

  • BIODIVERSITÀ DEL GERMOPLASMA OLIVICOLO TOSCANO, INTERVENTO A CURA DEL CNR IVALSA

  • VALUTAZIONE NON DISTRUTTIVA DELLA QUALITÀ IN PIANTA, INTERVENTO A CURA DEL PROF FABIO MENCARELLI

  • IMPIANTI PILOTA RAZIONALI PER PRODUZIONE ACV

.

A seguire invece il materiale conclusivo delle varie relazioni tecniche:

- Allegato 6 Partner UNIFI

- Presentazione Libriani

- Progetto PIF

- SEMIA Mapi Finale

- SEMIA Pre Terrasystem

- Pesolio



Di seguito alcune foto tratte dal Workshop:





OL.MA. Sac